Guida di Giamaica

 
 
Archivio | Guide Americhe
 
 
 

Giamaica

La Giamaica rappresenta la perla delle Grandi Antille. Si trova sotto le grandi Isole di Cuba e della Repubblica Dominicana.
Le spiagge di Negril sulla costa occidentale dell'Isola, le città di Montego Bay con il suo mare cristallino e le Dunn River’s Falls di Ochos Rios costituiscono le mete più frequentate dai turisti di tutto il Mondo. Nella costa Sud-Est si trovano le zone più tranquille e con la vegetazione più bella.
A sud-est è presente anche la capitale Kingston, l’unica vera città dell’isola, che rappresenta un Mondo a parte rispetto alla natura incontaminata e i tranquilli resort delle località turistiche.
Kingston è una città elettrizzante e caotica, fonte di ispirazione dei alcuni dei generi musicali, viva e pulsante sia nei locali notturni che nelle animate feste in strada.
La Giamaica venne scoperta da Colombo nel 1494 e diventò colonia Spagnola ma, due secoli dopo, fu conquistata dagli inglesi che nel 1962 ne
riconobbero l'indipendenza.
La Giamaica non è un’isola pericolosa, come professano in molti, ma ovviamente va seguita una regola generale che vale in tutti il Mondo: non fidatevi mai ciecamente di facili amicizie sia di gente del luogo che di stranieri.
Passeggiando per le spiagge o per le strade delle città o località turistiche giamaicane sarete assaliti da ambulanti, negozianti, ristoratori e gente comune che vorrà vendervi qualcosa.
Rispondete tranquillamente “No thanks”, “Respect, Bless Up” e non avrete nessun problema.
L’isola va vissuta al massimo ma ricordatevi che siete sempre ospiti di un popolo pronto a ospitarvi ma sempre fiero e orgoglioso delle proprie origini.

giamaica

 
Scarica Gratis in PDF la Guida Viaggi di Giamaica
 

Organizza con noi il tuo Viaggio. Richiedi un preventivo senza impegno... cercheremo di darti i migliori consigli per un Viaggio indimenticabile.

Preventivi e/o consigli di Viaggio : cadillactrip@cadillactrip.it o FORM

 
Speciale Viaggi
Archivio Speciali
Shanghai
Madrid
Dubai
Miami
Dublino
Hong Kong
Barcellona
Londra
Budapest
Rio de Janeiro
Il Cairo